Android : adbd non può essere eseguito come root in produzione costruisce

? Dave @ | Original: StackOverFlow
---

Ho un telefono basato su Android ( 2.3.6 ) con i privilegi di root sbloccati . Poiché mi piacerebbe avere accesso al mio telefono attraverso il computer, oggi ho installato QtAdb e Android SDK . Se apro un prompt dei comandi e lo faccio

adb shell su

i get

#

E così sono in grado di copiare, rimuovere, spingere i file sul mio cellulare ( al telefono io ottenere una notifica utilizzando l'applicazione " SuperSU " . )

Ma se io lancio QtAdb - Windows 7 - ottengo il seguente errore : " adbd non può essere eseguito come root in produzione costruisce " . Mi manca qualcosa ? C'è qualcosa di sbagliato con QtAdb ?

---

Top 5 Risposta

1David Ljung Madison @

Il problema è che, anche se il telefono è radicato, il server ' adbd ' al telefono non usa i permessi di root . Si può provare a bypassare questi controlli o installare un adbd diverso sul telefono o installare un kernel / distribuzione personalizzata che include un adbd patch .

Oppure, una soluzione molto più semplice è quella di utilizzare ' adbd insicuro ' da Chainfire che patchare il adbd al volo . Non è permanente, quindi bisogna eseguirlo prima di avviare il server adb ( oppure impostare per eseguire ogni avvio ) . È possibile ottenere l'applicazione dal negozio gioco Google per un paio di dollari :

https://play.google.com/store/apps/details?id=eu.chainfire.adbd&hl=en

Oppure si può ottenere gratuitamente, l'autore ha pubblicato una versione gratuita su xda-developers :

http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=1687590

Installarlo al dispositivo ( copiarlo sul dispositivo e aprire il file apk con un file manager ), eseguire ' adb insicuro ' sul dispositivo, e infine uccidere il server adb sul tuo computer :

% Adb kill- server di

E quindi riavviare il server e dovrebbe già essere root .